Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Nei suoni dei luoghi apre il bando alle audizioni per giovani musicisti

Il Festival internazionale di musica e territori apre il bando per la XXIII edizione della rassegna divenuta un evento di punta del calendario musicale del Fvg e non solo

L’Associazione Progetto musica guarda con fiducia al 2021 indicendo il nuovo bando per le audizioni della XXIII edizione del festival internazionale di musica e territori Nei Suoni dei Luoghi, la rassegna divenuta nel corso degli anni un evento di punta del calendario musicale del Friuli Venezia Giulia e non solo. Un calendario che ha visto nelle ultime edizioni avvicendarsi quotati musicisti di livello nazionale e internazionale, uniti alle migliori giovani proposte provenienti dal mondo accademico musicale italiano e estero.

Un'opportunità per i giovani musicisti

In questo momento di difficoltà per la musica e per le arti siamo felici di poter annunciare l’apertura delle selezioni per il festival Nei Suoni dei Luoghi 2021 – ha commentato la violinista Valentina Danelon, che sarà affiancata anche quest’anno alla direzione artistica dal violinista di fama internazionale Stefan Milenkovich -. Un modo concreto per offrire a giovani musicisti di talento un sostegno per i loro studi e la possibilità di esibirsi figurando nel cartellone di un importante festival, anche affiancati da professionisti di fama internazionale. L’invito è quindi a provare a partecipare alle audizioni, con la speranza di incontrarci in uno dei nostri prossimi concerti”.

Il bando: tutti i dettagli per partecipare

Per entrare più nello specifico, il bando si rivolge a giovani strumentisti iscritti ad un'accademia, un conservatorio o una scuola di alto perfezionamento musicale, che vogliano partecipare al festival in qualità di solisti o in gruppi cameristici, con un repertorio musicale classico o vicino ai generi jazz, folk, crossover. Per partecipare è necessario inviare le proprie candidature entro e non oltre il 26 febbraio 2021, scrivendo a info@associazioneprogettomusica.org. Tutte le info su https://www.neisuonideiluoghi.it

Le selezioni avverranno mediante l’invio di un video. Spetterà poi alla direzione artistica individuare le proposte idonee a esibirsi nell’edizione 2021 del festival musicale internazionale Nei Suoni dei luoghi. L'Associazione Progetto musica assegnerà anche una borsa di studio ai musicisti selezionati, con valore dai 300 ai 1.000 euro in base alla tipologia di proposta, sia essa solista, in duo, trio o quartetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei suoni dei luoghi apre il bando alle audizioni per giovani musicisti

UdineToday è in caricamento