menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un intero paese senza linea telefonica: "preoccupazione per anziani soli e imprese"

Da quattro giorni Moruzzo è senza linea telefonica: dal Comune fanno sapere di essere molto preoccupati soprattutto per i casi di persone anziane che vivono da sole

Da venerdì 19 febbraio tutti i telefoni di Moruzzo sono isolati. Il Comune proprio ieri, lunedì 23, ha inviato una lettera formale a Telecom Italia per chiedere il ripristino immediato del servizio telefonico.

Una nota diramata dal vicesindaco Enrico Di Stefano spiega come l'amministrazione comunale sia "molto preoccupata soprattutto per i casi di persone anziane per cui, a maggior ragione nel periodo pandemico da Covid-19, il telefono rappresenta l’unica forma di contatto con parenti, amici e i servizi di emergenza visto che in alcuni borghi la rete mobile non dà la sufficiente copertura. A maggior ragione alcuni di questi anziani utilizzano servizi tipo “telesalvalavita” per i quali il buon funzionamento della linea telefonica è fondamentale".
"Ci allarma altresì - continua il Comune - la condizione delle imprese del territorio, già in sofferenza per le limitazioni dovute alla pandemia, si trovano in questi giorni a non essere contattabili dai clienti con notevoli danni alla loro attività. A ciò si aggiunge anche la linea telefonica dell’ente comunale, isolata al pari di tutte le altre, rende difficoltosa l’erogazione dei servizi di base che in questo periodo, come noto, vengono erogate solo su appuntamento telefonico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento