Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Pagnacco

Morto a 49 anni il sindaco di Pagnacco: campane a lutto in tutto il paese

Dopo lunga malattia è mancato Luca Mazzaro, alla guida dell'amministrazione da sette anni

La notizia ha iniziato a circolare in mattinata: da poco è mancato il primo cittadino di Pagnacco, il quarantonevenne Luca Mazzaro. Dopo lunga malattia si è spento, lasciando sgomenta la comunità che guidava da sette anni. Questa mattina sono suonate a lutto all'unisono le 10 campane del paese. "A quell'ora ci stringiamo tutti in preghiera per Luca e per tutta la sua famiglia, in particolare per la moglie Stefania e i cari figli affinché il Signore li sostenga in questo forte momento di dolore" è l'appello che si è diffuso tramite social tra gli abitanti di Pagnacco. 

Mazzaro, nato il 24 maggio 1972, era stato rieletto nel 2019: appoggiato dalle liste Plaino con Pagnacco e Il nostro Comune, era stato confermato sindaco di Pagnacco con 2.193 voti, pari al 70,20 per cento delle schede valide.

Il cordoglio

Ad esprimere sconcerto il presidente del consiglio regionale Piero Mauro Zanin: "Mazzaro è un sindaco che io ricordo personalmente molto legato alla sua comunità, ma lo ricordo anche in maniera molto attenta e combattiva nella stagione della chiusura delle Province. Era una persona che approfondiva e che ciò che decideva poi faceva. Per l'istituzione politica della nostra regione è una grave perdita, anche per la sua giovane età. Un pensiero alla sua famiglia e ai suoi figli, che siano orgogliosi di un padre di queste qualità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a 49 anni il sindaco di Pagnacco: campane a lutto in tutto il paese

UdineToday è in caricamento