menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in montagna: giovane triestino muore per aiutare un’amica

Francesco Bigazzi, 24enne triestino, è deceduto sulle montagne intorno al comune di Verzegnis precipitando per di più di sessanta metri in un dirupo nel tentativo di salvare una compagna di escursione

Erano in quattro i ragazzi che avevano deciso di concedersi una escursione sulle montagne della zona di Verzegnis in provincia di Udine; fra di loro anche un triestino amante della natura e delle uscite fuori porta, Francesco Bigazzi di ventiquattro anni.

Ad un certo punto una ragazza ventitreenne sembra aver perso l'equilibrio ed è scivolata in un dirupo; immediatamente Bigazzi ha tentato di afferrarla per salvarla ma purtroppo è finito anche lui nel vuoto. Dopo essere precipitato per più di sessanta metri per il giovane triestino non c'è stato più nulla da fare. La ragazza invece presenta numerose fratture ma sembra essere fuori pericolo di vita, nonostante una caduta di oltre trenta metri.

IL DRAMMA DELLA MORTE DI FRANCESCO BIGAZZI SU TRIESTEPRIMA.IT

Sconvolti amici e conoscenti; le persone che abbiamo sentito parlano di un ragazzo speciale, squisito, di immensa generosità e altruista. Un ragazzo d'oro che lascia un vuoto incolmabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento