menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto nel mondo della politica, addio ad Andrea Simone Lerussi

La sua vita è terminata a soli 36 anni. Fu l'ultimo candidato alla Provincia di Udine per il centro sinistra

Andrea Simone Lerussi è mancato a soli 36 anni, a causa di una malattia che lo affliggeva da un anno circa. Classe 1984 (era nato il 13 luglio), marinelliano, si era laureato in Giurisprudenza a Trieste. Fin da adolescente era stato attivo in politica. Rappresentante degli studenti dal 2007 al 2009, è stato membro del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Udine. È stato membro dell’esecutivo provinciale dei Giovani democratici come responsabile Scuola e Università e segretario del circolo Pd di Campoformido dal 2007 al 2010. Alle elezioni provinciali del 13-14 aprile 2008 è risultato primo dei non eletti nel collegio Udine 4 nelle liste del Partito democratico e il 27 luglio 2009 è diventato consigliere provinciale in seguito alle dimissioni di Debora Serracchiani eletta al Parlamento Europeo. Ha ricoperto la carica di segretario rovinciale del Partito democratico di Udine. Alle elezioni provinciali dell'aprile 2013  – le ultime della storia – è stato candidato presidente della Provincia di Udine, coquistando il 41,08% di voti e mancando il ballottaggio per soli 56 voti sul presidente uscente della Lega Nord, Pietro Fontanini. 

Il cordoglio

"Avevamo due caratteri diversi – scrive Alessandro Venanzi, capogruppo del Pd in consiglio comunale –, ma la stessa convinzione che la politica era lo strumento per lasciare un mondo migliore a chi veniva dopo di noi. Una passione la nostra accompagnata dalla condivisione di valori che sono stati la guida quotidiana del nostro agire. Su tutto si poteva mediare, ma non su quelli. Mi mancherai molto amico mio". "La notizia della tua scomparsa – scrive Cinzia Del Torre –, davvero troppo prematura, mi colpisce e mi sconvolge. Non trovo parole adatte, perché non ce ne sono. Che la terra ti sia lieve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento