menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristoratrice muore a nemmeno 4 mesi dal matrimonio

Manola Ciutto, 46 enne di Precenicco, è mancata a causa di un male incurabile

Se n'è andata, a causa di un male incurabile, a nemmeno quattro mesi di distanza dal matrimonio, celebrato il 10 di ottobre. Prima la felicità massima per il sogno d'amore coronato, poi la diagnosi di un male incurabile, che le avrebbe dato solo tre mesi di vita. Un destino atroce e beffardo quello di Manola Ciutto, 46 enne di Precenicco. Gestiva il ristorante di famiglia, "Al Pescatore" di Precenicco. Manola era già stata colpita anni fa dalla malattia, ma era riuscita a sconfiggerla. Questa volta non ce l'ha fatta. Lascia nel dolore il marito Alberto Antonello, il papà Mario, la mamma Marisa e i fratelli Stefano e Rudy. I funerali si terranno domani pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Precenicco, dove oggi alle 18 sarà recitato un rosario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento