Coppia ubriaca al bar, tormentano i clienti e aggrediscono i carabinieri

Situazione tesa al Manhattan di viale Palmanova, con i militari costretti a chiamare i rinforzi

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali e rifiuto di fornire le generalità. Per queste ipotesi di reato i carabinieri del Norm cittadino hanno arrestato due soggetti - uomo e donna di nazionalità italiana, lui 40enne e lei 41enne - ieri sera al bar Manhattan di viale Palmanova. 

La vicenda

I componenti della coppia (nessuno dei due ha precedenti penali), visibilmente ubriachi, hanno iniziato a infastidire i clienti del locale fino a quando, alle 23.30 circa, sono dovuti intervenire i militari con una pattuglia per riportare la situazione alla calma. Alla vista delle divise i due hanno reagito iniziando a prendere a calci e pugni i pubblici ufficiali, ferendone due e causandogli lesioni guaribili in alcuni giorni. In supporto alla prima è così dovuta intervenire una seconda pattuglia, e i due individui sono stati così bloccati, arrestati e rilasciati stamani dopo il processo per direttissima. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento