Chiede informazioni sui danni alla sua auto, minacciato con un coltello da cucina

L'episodio si è verificato sabato sera a Zompicchia, frazione di Codroipo. Denunciato a piede libero un 73enne

Un uomo gli chiede informazioni e lui reagisce mostrandogli un coltello da cucina. Si è conclusa con una denuncia a piede libero per minaccia aggravata la vicenda che ha visto coinvolti un 73enne residente a Zompicchia e un classe 1961 residente in provincia di Venezia.

I fatti

La sera di sabato 6 aprile il veneziano ha parcheggiato la sua automobile - una vettura di grossa cilindrata - in piazza Aquileia a Zompicchia, frazione di Codroipo. Una volta recuperato il mezzo, poco dopo la mezzanotte, ha notato una serie di danneggiamenti. Volendo capirne di più ha chiesto spiegazioni al 73enne, che abita proprio di fonte al luogo dov'era posizionata la vettura.

La reazione

Per tutta risposta l'interlocutore ha prima iniziato a inveire e successivamente è entrato in casa, uscendo poco dopo con un coltello di una ventina di centimetri in mano, minacciando l'automobilista. La persona aggredita ha subito denunciato l'accaduto ai carabinieri della stazione di Campoformido. I militari si sono presentati sul posto e l'uomo, ammettendo l'accaduto, ha consegnato spontaneamente il coltello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Alice, Viola e Jenny: le tre bellissime friulane in finale a Miss Mondo

  • Tremendo incidente a Muzzana, coinvolta una famiglia di Carlino

  • Incidente mortale sulla strada Ferrata, tra Varmo e Morsano

  • Ex Cavarzerani, Fedriga: "Cacciateli subito". Si pensa a nuove aree di accoglienza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento