Pura adrenalina per gli oltre 300 iscritti alla Marathon Bike per Haiti di Attimis

 

316 gli iscritti ufficiali alla 12^ Marathon bike per Haiti di Attimis, giunta quest'anno alla sua 12^ edizione e che si conferma oramai una delle classiche per Mtb (mounthain bike) della regione, la più grande della provincia di Udine. Ai nastri di partenza anche Enzo Cainero e Sante Chiarcosso, patron del team Help Haiti, attivo nel mondo sportivo per le sue manifestazione a scopo benefico e umanitario per i bambini del paese caraibico.

Il via al percorso di 45 chilometri, che si è sviluppato tra le suggestive colline friulane e gli stupendi scenari della valle del Torre, è stato dato rigorosamente dal sindaco di Attimis, Sandro Rocco. Particolarmente impervi gli ultimi due guadi sul Malina, affrontantati da molti "alla bersagliera". 

A vincere la competizione è stato il trentenne Denis Vogrig di Torreano di Cividale del Team Valchiarò. Vogrig ha concluso la gara in 2 ore e 6 minuti. A seguire Gianpiero Dapretto, secondo classificato in 2 ore e 9 minuti - del Team Federclub Trieste e Marco Del Missierdel Team Friuli, terzo classificato in 2 ore e 10 minuti. Prima fra le donne, Alessandra Teso della Sorriso Bike, con 2 ore e 48 minuti; seconda Giulia Plehan della Mbc di Trieste, con 2 ore e 59 minuti; terza classificata Erica Vendrame, della Libertas Gradisca, con 3 ore e 9 minuti.

Potrebbe Interessarti

  • Bomba d'acqua a Udine

  • La protesta del titolare del prosciuttificio controllato durante Aria di Festa

  • VIDEO: Ciclisti spericolati della domenica, in bici in autostrada sulla A23

  • La facciata dice internet point, in realtà è una banca abusiva

Torna su
UdineToday è in caricamento