Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Service di oltre 60 mila realizzato da Lions Club Host Udine e Lions Club Udine Castello

Con questa somma verrà arredati due degli appartamenti realizzati a Lovaria dall’associazione comunità del Melograno per persone con disabilità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Oltre 60mila euro a sostegno di un progetto nell’ambito della disabilità, quessto il service da record realizzato dal Lions Club Udine Host, in collaborazione con il Lions Club Udine Castello.. Nel dettaglio, la cifra verrà utilizzata per arredare due degli appartamenti che verranno costruiti a Lovaria dall’Associazione Comunità del Melograno Odv, nell’ambito del progetto Casa Nostra, per ospitare persone con disabilità in un contesto funzionale e inclusivo. L’intervento, inizialmente dell’ammontare di 30mila euro, è stato recentemente raddoppiato grazie all’intervento del Lions Club International Foundation, la fondazione con sede nell’Illinois, che sostiene l’attività dei Lions Club di tutto il mondo. La sede centrale ha valutato la proposta del club udinese come meritevole di un co-finanziamento pari a 35 mila e novecentodieci dollari.

Le dichiarazioni

“Questa cifra – racconta il presidente del Lions Club Udine Host Carlo Delser – si va ad aggiungere ai 30 mila euro già stanziati per questo importante service. Si tratta di un progetto cui lavoriamo da diverso tempo, avviato lo scorso anno dal mio predecessore Renzo Marinig, da cui ho raccolto il testimone per portare a conclusione l’iniziativa. Siamo estremamente soddisfatti che il Lions Club International Foundation abbia riconosciuto la validità del progetto raddoppiando lo stanziamento, che andrà a beneficio della comunità e delle persone più bisognose. Si tratta di un’attestazione di quanto di buono viene fatto dai Lions Club per le comunità locali”. Per Renzo Marinig il service in collaborazione con Melograno rappresenta un’altra significativa tappa raggiunta nel segno della continuità: “Nel corso degli anni il Lions Club Host è stato vicino all’associazione, sostenendo prima le spese per l’acquisto di un pulmino e poi quelle per gli arredi della sala polifunzionale di Lovaria. Abbiamo partecipato attivamente a diverse iniziative di sensibilizzazione e questo importante service rappresenta un nuovo capitolo, il più importante sia dal punto di vista economico e sia da quello delle ricadute per la comunità”. Fondato nel 1955, il Lions Club Udine Host opera sul territorio con l’obiettivo di raccogliere fondi tra i propri soci e non, da destinare a progetti di service di carattere umanitario, sociale, sanitario, culturale ed educativo ma si occupa anche di valorizzare le eccellenze friulane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Service di oltre 60 mila realizzato da Lions Club Host Udine e Lions Club Udine Castello

UdineToday è in caricamento