Provoca un incidente da ubriaco e non si fa più trovare, arrestato a Porpetto

Un uomo di nazionalità bulgara dovrà scontare 14 giorni di carcere e pagare 1400 euro di multa

Ha provocato un incidente stradale guidando in stato di ebbrezza e per questo è stato condannato a 14 giorni di reclusione e 1400 euro di pena pecuniaria, ma non si è mai fatto trovare dalle autorità fino alla settimana scorsa, quando una pattuglia della Polstrada di Palmanova – al casello di Porpetto, durante un controllo – lo ha rintracciato.

Il colpevole

Si tratta di un uomo di nazionalità bulgara, trovato al volante di una vettura con la targa del suo paese in compagnia di altre persone. Una volta accertata l'identità del soggetto è stato accertato che fosse destinatario di un provvedimento di rintraccio per esecuzione di carcerazione, emesso a gennaio di quest’anno. Gli agenti lo hanno quindi arrestato e condotto al carcere di via Spalato a Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

Torna su
UdineToday è in caricamento