menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Udine

L'ospedale di Udine

Incidente in moto: dichiarata la morte cerebrale per Riccardo Barichello

Il 34enne di Tavagnacco era stato ricoverato lo scorso 27 giugno, dopo l'incidente in moto in cui perse la vita la 29enne Sara Ellero, che viaggiava assieme a lui

È stata dichiarata la morte cerebrale per il 34enne Riccardo Barichello, originario di Tavagnacco, che si trovava in sella alla moto uscita di strada nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 giugno lungo la provinciale 5, che da Rodeano porta a Fagagna, al termine del concerto di Vinicio Capossela a San Daniele del Friuli. Dopo il periodo di osservazione i medici dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, dove era stato ricoverato in terapia intensiva per un trauma cranico, ne hanno dichiarato la morte cerebrale. 

I familiari hanno dato il consenso all'espianto degli organi, per cui la Procura ha già rilasciato il nulla osta. Non appena terminate le operazioni per l'espianto, la Procura concederà anche il nulla osta per i funerali. Nell'incidente aveva perso la vita anche Sara Ellero, 29enne di Moruzzo, che viaggiava sulla moto con Barichello. La ragazza era deceduta all'istante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento