Incidenti stradali

Precipita in un dirupo a bordo della Panda: ritrovato senza vita dopo due giorni

L'incidente è avvenuto nelle Valli del Natisone: un uomo è stato ritrovato questa mattina in fondo a un dirupo in una frazione di Savogna a bordo della sua vettura

La frazione Masseris nel comune di Savogna

Un uomo oltre la sessantina originario di Masseris, frazione del comune di Savogna, è stato ritrovato privo di vita questa mattina a bordo della sua automobile in fondo a un dirupo di trenta metri. L'uomo mancava da casa presumibilmente da sabato sera e ieri la famiglia aveva lanciato l'allarme preoccupata di non avere più notizie dell'uomo: con le prime luci del giorno, prima che si avviasse la macchina delle ricerche, sono stati gli stessi familiari a ritrovare l'auto finita nel bosco dopo la segnalazione di un passante. 

Sul posto sono intervenuti questa mattina alle 8.30 i vigili del fuoco per recuperare con un'autogru il mezzo, una Fiat Panda, oltre alla polizia stradale e al commissariato di Polizia di Cividale del Friuli: a quanto si è appreso si è trattato di una fuoriuscita autonoma  in una zona piuttosto impervia che non ha lasciato scampo all'uomo. La salma sarà affidata ai familiari e la Procura, come comunicato dal commissariato di Polizia di Cividale del Friuli, non intende procedere con l'esame autoptico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in un dirupo a bordo della Panda: ritrovato senza vita dopo due giorni

UdineToday è in caricamento