menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due ciclisti investiti a Majano e San Daniele: entrambi gravi

Due i codici rossi verificatisi ieri in provincia di Udine

Due incidenti stradali si sono verificati ieri pomeriggio, lunedì 7 maggio, a Majano e San Daniele ai danni di cittadini in sella alla bicicletta

Majano

Il primo incidente si è verificato intorno alle 13 di ieri e ha visto una donna di Majano ferirsi gravemente dopo essere stata investita da una auto. La ciclista stava pedalando lungo via Roma quando, all'altezza di via Tavelle Lunghe, è stata colpita e buttata a terra da una Citroen Xsara Picasso. A chiamare i soccorsi lo stesso conducente, che è stato anche il primo a prestarle aiuto. Sul posto in breve tempo è giunta un'ambulanza dall'ospedale di San Daniele del Friuli e l'elisoccorso dalla base di Campoformido. La donna in bici, 56 anni, è sempre rimasta cosciente ma lamentava forti dolori al torace. Stabilizzata dai sanitari, è stata trasportata in volo all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Le sue condizioni sono gravi. 


San Daniele 

Il secondo incidente si è verificato poco prima delle 17.30 a Villanova di San Daniele del Friuli, in via Nazionale, vicino allo stabilimento Lima. Qui un uomo di 40 anni della frazione di Villanova, T.L. le sue iniziali, è stato travolto da un furgone mentre pedalava in sella alla sua bici. Soccorso dal personale medico dell'eliambulanza, il quarantenne è stato trasportato in codice rosso, in gravi condizioni, all'ospedale di Udine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Martignacco che oltre ai rilievi, hanno gestito la viabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento