A otto mesi di distanza ancora un incendio al residence "Tre confini" di Tarvisio

La struttura era stata già colpita dalle fiamme a fine 2018. Da stabilire le cause del rogo

Foto di Andrea Siega

Fiamme all’interno di una struttura ricettiva del tarvisiano alle 12 e 30 circa. A essere colpito è stato il residence "Tre confini" di via Priesnig. Da quanto si è potuto apprendere l’incendio è divampato all’interno di un appartamento, fortunatamente al momento disabitato.

Ancora al vaglio delle forze dell’ordine le cause del rogo. Sei gli appartamenti dichiarati inagibili. Sul posto i vigili del fuoco di Udine, Gemona del Friuli e del distaccamento di Tarvisio con quattro autobotti che hanno lavorato fino alle 15 per domare le fiamme e proseguiranno a monitorare il complesso anche durante la notte per evitare possibili focolai. Sono intervenute anche tre pattuglie della polizia e una gazzella dei carabinieri di Tarvisio. Lo stesso complesso era stato colpito da un altro incendio lo stesso mese di dicembre.

67402669_1080842452305054_8762776024590057472_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento