Il 'Premio bontà città di Udine' a Progettoautismo Fvg

Sarà consegnato sabato a Palazzo Belgrado, sede della Provincia: "L'autismo è all'anno zero per ciò che riguarda l'organizzazione dei servizi la presa in carico e la cura".

'ProgettoautismoFvg' riceve il prestigioso premio Bontà Città di Udine e sarà consegnato a Palazzo Belgrado sabato 6 dicembre 2014.

"Riceviamo questo premio con grande orgoglio ma con la consapevolezza che il riconoscimento andrebbe dato ai nostri bambini, ragazzi e adulti con autismi" afferma la presidente Bulfone: "L'autismo è all'anno zero per ciò che riguarda l'organizzazione dei servizi la presa in carico e la cura. Le persone con autismi vivono la loro vita nell'eterna e silenziosa accoglienza dei limiti di noi neurotipici che sappiamo offrire loro solo le briciole di un'esistenza che invece si meriterebbero appieno. Devono convivere una vita intera con le nostre mancanze: non trovano chi possa dare loro la riabilitazione infantile che potrebbe permettergli di inserirsi nel contesto sociale, non trovano accoglienza nelle attività sportive e ricreative, non trovano personale della scuola e dell'educativa preparato ad accompagnarli negli apprendimenti, non trovano il lavoro che meriterebbero, non trovano accoglienza adeguata nei servizi medici e ospedalieri e non parliamo poi della qualità della loro vita non appena i loro genitori saranno anziani ed impossibilitati a seguirli in tutto e per tutto".

Le persone con autismi oggi in Friuli "non hanno tutte quelle piccole cose che per noi normali hanno un valore banale, ma che quando dobbiamo anche solo pensarle per loro acquisiscono un'altezza surreale e nessuno gliele sa o vuole concedere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Progettoautismofvg ha costituito un gruppo di genitori che crede che si sia buoni se si compiono buone azioni, giorno dopo giorno, con la fatica di chi sa che per le persone con autismo non bastano parole di conforto o una pacca sulla spalla, ma occorrono grandi competenza e preparazione, professionalità ed organizzazione di servizi dettagliata e cucita a loro misura. le vite di queste persone non sono insignificanti, ma hanno un valore esponenziale e non solo per i numeri sul territorio (un bambino ogni cento nati), ma soprattutto in virtù dell'esperienza epica che permettono a noi neurotipici di fare: quella di cambiare mentalità e offrire a queste persone esistenze ricche di esperienze e di valore e non sulla carta ma nella concretezza della loro vita vissuta. Una persona con autismo non ti permette di scherzare con la sua esistenza e questo è un'insegnamento davvero straordinario per noi neurotipici distratti e poco accoglienti del diverso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento