Cronaca

Il cagnetto si infila nella tana delle volpi, liberato dopo 4 ore di lavoro dai vigili del fuoco

Un jack russel se l'è vista brutta stamattina a Osoppo. E' stato trovato in salute assieme a due cuccioli di volpe

Un piccolo jack russel si è infilato nella tana di una volpe, trovandosi poi incastrato e costringendo il proprietario a chiamare i vigili del fuoco per metterlo in salvo. E’ successo stamattina a Osoppo, in aperta campagna, dietro l’avio base, nei pressi della strada regionale 463. 

La sala operativa di Udine ha immediatamente inviato in soccorso dell’animale la squadra del distaccamento di Gemona. Giunti sul posto i vigili del fuoco hanno prima provato a localizzare l’animale con la termo camera in dotazione, ma a causa della profondità della tana la ricerca ha dato esito negativo. Gli operatori hanno allora iniziato a scavare con le vanghe, trovando però delle gallerie scavate nella terra. 

Il cucciolo di volpe

WhatsApp Image 2021-04-28 at 16.51.54-2

Si è quindi scelto l’utilizzo di un mini escavatore e dopo varie ricerche e molta terra smossa sono stati trovati prima due cuccioli di volpe e poi il cane, che si era infilato nella tana. All’apparenza tutti e tre gli animali sono stati rinvenuti in buona salute, ma per precauzione sono stati fatti visitare da un veterinario. I cuccioli di volpe sono stati presi in consegna dal personale della Guardia Forestale Regionale. L’intervento è durato circa quattro ore.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cagnetto si infila nella tana delle volpi, liberato dopo 4 ore di lavoro dai vigili del fuoco

UdineToday è in caricamento