menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I giapponesi fanno loro il frico e nei ristoranti nipponici diventa "Furiko Friuli"

Saizeriya, una delle più grandi catene giapponese di ristoranti promotrice della cucina  made in Italy, nel suo menu ha da poco inserito un piatto che i friulani conoscono molto bene

Il frico, o più precisamente una pietanza che si ispira al piatto tipico friulano, arriva sulle tavole dei ristoranti giapponesi. In particolare si parla della catena Saizeriya, uno dei più grandi marchi nipponici di ristoranti promotori della cucina made in Italy, che può contare su centinaia di punti vendita. Il colosso della ristorazione ha inserito nel suo menu il "Furiko Friuli" come riporta il portale udinese Udine20.it.

La descrizione del Furiko

"Si tratta di un piatto tipico della regione Friuli - si legge nella descrizione della pietanza -.Una combinazione di formaggio e patate che si può gustare alla cifra di 299 yen (circa 2 euro e mezzo ndr). Una volta ordinato il piatto in circa 8 minuti viene servito. Si tratta di formaggio cotto al forno su patate a fette spesse circa 5 millimetri".

sayzerya-2

La preparazione

"?Per prima cosa - spiegano quelli di Saizerya -, aggiungi una piccola quantità di cipolla e una piccola quantità di olio in una padella larga, patate a dadini. Aggiungi poi una quantità appropriata di acqua e mettila a fuoco. Quando le patate diventano più morbide, aggiungi il formaggio Montasio o il formaggio stagionato per circa tre mesi, tagliato a dadini. Quando il formaggio si scioglie con le patate, si finisce girandolo e cuocendo entrambi i lati in modo che entrambi diventino croccanti. Questo tipo di “Furiko” è servito con vino rosso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento