menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano due paia di scarpe, tre minorenni nei guai

Un gruppetto di coetanei avrebbe sottratto alcune calzature custodite negli spogliatoi della Piscina di Cividale. Tutti sono stati denunciati per l’ipotesi di furto aggravato

Deferimento in stato di libertà per furto aggravato a carico di tre minori stranieri. E' accaduto ieri nel centro natatorio di Cividale del Friuli in via Istituto Tecnico Agrario.

La dinamica

I tre minorenni kosovari, tutti 17enni, ospiti in un centro di accoglienza del posto, avrebbero prelevato due paia di scarpe dagli spogliatori della piscina occultandoli all’interno di uno zainetto. Dopo l'intervento dei militari dell'arma della stazione di San Pietro al Natisone, i soggetti sono stati fermati con il maltolto e deferiti in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato.

Piscina Cividale del Friuli-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento