menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di rame in cantiere, bottino da oltre 50mila euro

I malviventi hanno agito nella zona di Gemona. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Norm di Tolmezzo

Furto di rame da oltre 50mila euro a Gemona. I ladri, secondo la prima ricostruzione effettuata da parte degli inquirenti, hanno agito nella serata tra l’Epifania e il 7 gennaio. Il materiale era stato sistemato in zona per dei lavori alla centrale idroelettrica che si trova sul canale Ledra. I malviventi hanno approfittato - oltre al fatto che fossero giorni di festa - dell’isolamento della zona, introducendosi tranquillamente nel cantiere.

RUBATO UN QUINTALE DI RAME IN ALTO FRIULI

Oltre alle bobine di materiale sono spariti anche diversi attrezzi da lavoro. Non è il primo furto di questo genere, né in zona e nemmeno nelle altre parti della provincia friulana. Della vicenda si stanno occupando i carabinieri del Norm di Tolmezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento