Lascia il carro funebre incustodito e gli rubano il telefono e un trapano

L'episodio è accaduto ieri all'esterno della chiesa di Santa Maria Assunta in viale Cadore

Ci vuol coraggio per trafugare oggetti da un'auto, figuriamoci se questa non è una vettura qualsiasi ma un carro funebre. È quanto accaduto ieri, tra le 12 e le 12.10, all'esterno della chiesa di Santa Maria Assunta in viale Cadore, quando un imprenditore di una ditta di Campoformido si è accorto che dal carro funebre di sua proprietà erano stati asportati il suo telefono cellulare e un trapano a batteria. Il totale della refurtiva ammonta a circa 300 euro ed è stata sporta denuncia per furto aggravato a carico di ignoti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento