Ruba al sacerdote e i carabinieri lo mettono subito in croce

Denunciato un 54enne che ha sottratto il portafogli del don contenente un centinaio di euro

I carabinieri della Stazione di Osoppo hanno deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato un 54enne della zona. Questi si sarebbe introdotto nella canonica della locale chiesa asportando il portafogli di proprietà del parroco, contenente la somma di 160 euro. 

Il fatto

Per arrivare a rubare il portafogli del prete, il ladro doveva essere proprio alla canna del gas. Eppure così è stato: venerdì 25 gennaio un uomo si è introdotto nella canonica della parrocchia di Osoppo, trovando incustodito il portafogli del parroco con 160 euro e non pensandoci due volte a portarselo via. 

La denuncia

Don Ottavio Zucchetto, pastore della comunità osovana da poco più di due anni, si è accorto del furto solo il giorno seguente, sporgendo immediatamente denuncia ai carabinieri della stazione di Osoppo.

Le indagini

Sono bastate poche ore ai militari della zona per rilevare elementi a carico del 54enne, pluripregiudicato e già noto alle forze dell'ordine. Don Zucchetto si è detto molto dispiaciuto per l'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento