Porpetto, furto in abitazione: rubati preziosi per 10 mila euro

I ladri hanno sfondato la finestra di una dimora in assenza del proprietario. Sull'episodio indagano i carabinieri di Palmanova

Ennesimo furto in abitazione in provincia di Udine. Questa volta, ad essere stata presa di mira, è una dimora di Porpetto, saccheggiata dai ladri in assenza del proprietario.

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì 26 ottobre: i malviventi hanno fatto irruzione sfondando la finestra con un piede di porco per poi entrare nella casa. Una volta arrivati all'interno, hanno portato via monili e vari preziosi per un valore di circa 10 mila euro. Come riportato da Il Gazzettino, è scattato anche l'allarme, ma i ladri sono riusciti a fuggire con rapidità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre al proprietario, sono intervenuti i carabinieri di Palmanova che indagano sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento