menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora una denuncia per le ladre dei negozianti distratti

Poco più di un mese fa una coppia di donne è stata arrestata dai carabinieri per una serie di furti. Ora se n'è aggiunto un altro

Poco più di un mese fa sono state arrestate, dopo averne accertato la responsabilità in almeno otto furti. Domenica pomeriggio sono state nuovamente denunciate per furto aggravato in concorso. Si tratta di due donne di etnia rom, la 24enne D. B e la 23enne S. L., residenti a Mortegliano, entrambe nullafacenti.

Secondo i militari della stazione di Codroipo, le due giovani, lo scorso mese di gennaio, avrebbero messo a segno un colpo in un salone di bellezza a Sedegliano, con il loro metodo classico: dopo aver distratto la cassiera, avrebbero rubato 400 euro in contanti dal registratore di cassa. L’estetista le ha riconosciute dalle foto pubblicate dagli organi di stampa, che le ritraevano per le analoghe vicende. Così si è aggiunto un ulteriore tassello alla loro attività criminosa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento