Cronaca

Furti nelle case di Tavagnacco, individuata coppia di giovani ladri innamorati 

Sono stati sorpresi in un albergo di Feletto. Lei è stata denunciata, lui arrestato

I Carabinieri della Stazione di Feletto Umberto, a conclusione di un’attività di indagine scaturita da diversi furti in abitazione, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso la stanza di un hotel della zona occupata da una coppia di giovani di etnia rom.

I militari dell'arma nella stanza dell'albergo hanno rinvenuto e sequestrato alcuni degli indumenti riconosciuti tra quelli utilizzati durante le ruberie effettuate nel Comune di Tavagnacco. Al termine della perquisizione in base agli elementi raccolti, i carabinieri hanno denunciato il 23enne e la sua compagna 26enne per l’ipotesi di reato di furto. Il giovane, però, è stato poi arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Udine in quanto è risultato essere già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora in un Comune differente da quello dove sono stati commessi i reati.


 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle case di Tavagnacco, individuata coppia di giovani ladri innamorati 

UdineToday è in caricamento