Cade a terra ubriaco con la bottiglia in mano e si ferisce: lo salva il 118

L'episodio è capitato a un uomo di Trasaghis, che ha esagerato alla festa organizzata in casa sua per celebrare l'arrivo del nuovo anno

Per evitare i rischi della serata aveva scelto di passare l’ultima notte dell’anno a casa, festeggiando in compagnia. L’eccessiva confidenza con le mura domestiche lo ha fatto esagerare però, bevendo più del dovuto. È così che un uomo residente a Trasaghis ha iniziato a barcollare ed è successivamente stramazzato al suolo, tenendo in mano una bottiglia, che sbattendo a terra si è spezzata. Una scheggia ha così colpito il collo dell’uomo, provocandogli una ferita che lo ha fatto sanguinare subito in maniera copiosa. Sul posto - avvertito dagli altri partecipanti alla serata - è arrivato il personale medico del 118, per soccorrere il ferito, che dopo le cure - come riportato da Il Gazzettino - è stato dichiarato fuori pericolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento