menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Granà

Alberto Granà

Si fingono tutori delle forze dell'ordine, anziana gli consegna 5mila euro

La somma è data da contanti e oggetti in oro. Colpita una donna di 90 anni residente in via Fiume, che si è vista suonare il campanello dalla coppia di impostori

Hanno suonato al campanello di un’anziana residente in via Fiume, sostenendo di essere dei tutori dell’ordine. La donna ha così aperto alla coppia di uomini che stazionava fuori dall’ingresso di casa sua e li ha fatti accedere. Una volta all’interno dell’abitazione i due hanno chiesto che gli venisse consegnato il denaro contante e l’oro che la donna aveva a disposizione, perché «venissero controllati». 

Una volta ottenuto quanto richiesto i due impostori se la sono svignata e l’anziana, accortasi del raggiro, ha avvertito i carabinieri, questa volta fortunatamente quelli veri, comandati dal maggiore Alberto Granà. Il danno complessivo subito dalla donna è di 5mila euro. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento