Cronaca

Ex Bertoli, approvata la variante al piano regolatore per la riqualificazione

Nel progetto è prevista la bonifica del suolo, un parco di 10 mila metri quadri e una zona commerciale di quasi 4 mila. Non mancheranno una rotonda e il passaggio della ciclabile

Un nuovo passo in avanti per la riqualificazione dell'area ex Bertoli a nord di Udine è stato messo a segno questa mattina, quando la Giunta comunale ha dato il via libera alla redazione della variante al piano regolatore in merito alle previsioni urbanistiche per la sistemazione dell'ex area industriale. Un percorso durato un anno di tempo, che ha richiesto lunghe intermediazioni e confronti tra le varie realtà coinvolte: " Un punto d'arrivo importante, se si considera che il confronto è durato per tutto il 2020, che ci ha permesso di trovare una visione comune per attuare la riqualificazione dell'area" - ha commentato l'assessore alla Pianificazione territoriale Giulia Manzan

Ora la palla passa agli uffici che dovranno realizzare l'istanza della variabile urbanistica dell'area che prevede la bonifica del suolo, un parco da 60 mila quadrati, una rotatoria tra via Fusine e via Molin Nuovo, la realizzazione di diversi parcheggi e il collocamento di nuove alberature.

"Il nodo politico da sciogliere - ha concluso Manzan - riguardava principalmente la vastità dell'area commerciale che è stata fissata a 3.900 metri quadrati. Siamo contenti perchè è stato un percorso partecipato con le tante realtà coinvolte e che permette a questa Giunta di risolvere un problema che si trascina dall'anno 2000. Un progetto importante, un biglietto da visita per la zona Nord di Udine che speriamo, un domani, possa essere apprezzato anche dalle generazioni future".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Bertoli, approvata la variante al piano regolatore per la riqualificazione

UdineToday è in caricamento