menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione, estorce denaro a un rivale in amore: condannato

Un 19enne di origine albanese ha patteggiato 2 anni e 6 mesi di reclusione per un episodio di estorsione ai danni del nuovo compagno della ex fidanzata

Un giovane albanese di 19 anni, H. D., ha patteggiato una condanna a due anni e 6 mesi di reclusione - pena sospesa - per estorsione ai danni di un altro giovane udinese di 21 anni.

Il fatto risale al 21 gennaio scorso. Domi aveva preteso un incontro con l'altro ragazzo, nuovo compagno dell'ex fidanzata. All'appuntamento, fissato nei pressi di un bar di via Roma, lo aveva minacciato e gli aveva estorto una catenina d'oro che portava al collo e 50 euro che teneva nel portafoglio, pretendendone altri 500 per ottenere la restituzione della collana.

La vittima si era rivolta ai carabinieri e Domi era finito in carcere. Il Gup ne ha disposto la scarcerazione.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento