Esercitazione a Portis contro l'Orcolat

Nel servizio di Free - Antenna Tre Nord Est l'esercitazione post sismica iniziata oggi in un borgo di Venzone rimasto fermo al 1976. A trentotto anni dal sisma del 6 maggio, che fece mille morti in Friuli, i vigili del fuoco stanno mettendo in atto un'esercitazione di prima emergenza che terminerà il 7 maggio. In campo anche droni ed elicotteri in un luogo dove le ferite dell'Orcolat sono ancora ben visibili

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento