Ennio Blanzan rieletto presidente della sezione Ana Carnica

La rielezione vale per il triennio 2020-2023: 72 i voti favorevoli per la sua ricandidatura

Ennio Blanzan è stato rieletto presidente della sezione carnica dell'Associazione Nazionale Alpini (Ana) per il triennio 2020-2023 con 72 voti favorevoli.

La rielezione

A proclamarlo l’assemblea ordinaria dei delegati che si è tenuta nel teatro comunale “Luigi Candoni” di Tolmezzo. Dopo gli interventi della vicesindaca di Tolmezzo Fabiola De Martino, del comandante del 3° reggimento artiglieria da montagna colonnello Romeo Tomassetti e del consigliere nazionale di riferimento Renato Romano, il presidente uscente ha dato lettura alle relazioni morale e finanziaria approvate poi all’unanimità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La votazione

I 79 delegati presenti su 82 effettivi hanno poi scelto i loro rappresentanti per il prossimo triennio. Scontata la riconferma di Ennio Blanzan a presidente della sezione con 72 voti favorevoli. Ad affiancare Blanzan sono stati votati e rieletti nel direttivo sezionale Alberto Bearzi, Eraldo Borghi, Fabio Matiz, Graziano Petris, Mario Soravito, Umberto Spangaro, Alberto Steffan, Carlo Vozza; quattro i nuovi ingressi: Michele Ferigo, Danilo Gressani, Pierino Primus e Romeo Rovis. La sezione carnica conta 32 gruppi con 3.180 soci iscritti, di cui 2.117 ordinari e 1.063 aggregati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento