Prende a pugni un uomo dopo che gli ha rifiutato la carità

Il fatto si è verificato al Terminal stazione. Protagonista della vicenda un 20 enne già noto alle forze dell'ordine

È stato avvicinato da un giovane sconosciuto che gli aveva chiesto con insistenza del denaro. Non ottenendolo il mendicante lo aveva colpito al volto con dei pugni, minacciandolo. Vittima della vicenda un 38 enne di Tolmezzo, che – dopo aver allertato le forze dell'ordine – è riuscito a salvarsi, dopo aver evitato un po' di colpi, salendo sulla corriera che porta al capoluogo carnico. I fatti si sono svolti il 19 ottobre. Il giorno dopo l'uomo ha denunciato la cosa alla stazione dei carabinieri di Ampezzo. Grazie alle immagini di video sorveglianza l'aggressore è stato identificato. Si tratta di un 20 enne kosovaro già noto alle forze dell'ordine, che ora dovrà rispondere di tentata rapina. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento