Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

In auto senza mascherina e con un coltello in tasca, scatta la denuncia

I due uomini sono stati fermati a bordo di un'auto di grossa cilindrata al casello di Udine Sud nell'ambito di alcuni controlli finalizzati a contrastare i reati contro il patrimonio da parte dei Carabinieri di Udine

Immagine d'archivio

Viaggiavano a bordo della vettura di grossa cilindrata con un coltello a serramanico della lunghezza di 21 centimetri nascosto nella tasca della giacca.

Nei guai due uomini di origini albanesi, di 34 e 24 anni, entrambi residenti a Udine.

Il controllo

I due sono stati fermati, nella serata di ieri, dai Carabinieri della Compagnia di Udine nell’ambito di alcuni controlli ai caselli autostradali finalizzati a contrastare i reati contro il patrimonio. La paletta si è alzata in corrispondenza del casello di Udine Sud.

Durante il controllo, i Militari dell’Arma, insospettiti dall’atteggiamento nervoso dei due uomini, hanno operato una perquisizione rinvenendo l’arma bianca nella giacca di uno dei due uomini.

46454d7e-76a3-4c86-ad38-b12334e05f58-3

È scattata così, a suo carico, la denuncia in stato di libertà, per l'ipotesi di reato di porto abusivo d'arma.

Il coltello è stato sequestrato e i due sono stati anche sanzionati amministrativamente perché inottemperanti alle disposizioni relative all'emergenza epidemiologica da Covid-19: non indossavano, infatti, la mascherina all'interno del veicolo; avrebbero dovuto farlo, perché non conviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto senza mascherina e con un coltello in tasca, scatta la denuncia

UdineToday è in caricamento