Il console del Sudafrica e la famiglia Regeni a Lettere Mediterranee

La famiglia Regeni, dopo aver incontrato domenica la cantante Fiorella Mannoia, ospite di Onde Mediterranee (il festival è dedicato per il secondo anno al ricercatore friulano), è la protagonista, insieme ad altri ospiti, di una serata che ha come titolo “Da Nelson Mandela a Giulio Regeni: per i diritti umani, la giustizia, la verità”.

L’incontro, in programma martedì 17 luglio al Teatro Pasolini di Cervignano del Friuli, con inizio alle 20.30 ad ingresso libero,  è inserito nella sezione Lettere Mediterranee, una rassegna di incontri di pensiero, di dialogo e di confronto con personalità della letteratura, della cultura, della ricerca, del giornalismo condotti da Camilla Cojaniz e Fabio Turchini.

Tra gli ospiti della serata: Titi Nxumalo, console politico del Sudafrica in Italia ; Valentina Bach, segretario generale del Collegio del mondo Unito dell'Adriatico; Igor Jelen, docente di Geografia all'Università degli Studi di Trieste introdotti da Umberto Marin, presidente di Time For Africa. Paola e Claudio Regeni, con il loro legale Alessandra Ballerini, faranno il punto sulla situazione dei diritti umani in Egitto e sulla ricostruzione della tragica fine di Giulio.

In scaletta anche un contributo video di Moni Ovadia e un momento musicale con il pianoforte di Claudio Cojaniz e il live-painting di Roberto Taverna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento