Assembramenti e mancato rispetto delle norme anti-Covid, chiusi locali a Gemona e Tolmezzo

L'episodio si è verificato questa notte all'interno di un bar a Gemona. Solo 24 ore prima un secondo locale aveva subito la stessa sorte a Tolmezzo

Immagine d'archivio

Troppe persone all'interno del locale che non rispettano le norme Anti-Covid. Così, nella notte, i Carabinieri di Gemona del Friuli hanno terminato la serata di un locale della zona a causa degli assembramenti formatisi al suo interno. I militari dell'Arma hanno successivamente disposto la chiusura del locale.

A Tolmezzo

Stessa sorte era toccata solo 24ore prima a un secondo bar in centro a Tolmezzo.

I Carabinieri della sezione Radiomobile di Tomezzo, nella notte tra venerdì e sabato, avevano infatti decretato la chiusura del locale per 5 giorni

All'interno del bar infatti, vi erano circa un centinaio di avventori che nonostante le chiare normative per il contenimento della pandemia da Covid19, non hanno rispettato le disposizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento