menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non gli danno da bere e lui cerca di incendiare il locale

Gesto folle di un 45enne, che ha versato della benzina a terra minacciando di appiccare un incendio all'interno di una pizzeria al trancio di via Pozzuolo

«Non mi dai da bere? E io ti incendio il locale». Questo, in sintesi, il pensiero perverso di un 45enne di nazionalità italiana, che nella serata di ieri - verso le 21 - ha creato scompiglio in una pizzeria al trancio di via Pozzuolo. L’uomo era visibilmente ubriaco, ma voleva bere ancora. La proprietaria, vedendo la scena, si è rifiutata di accontentarlo, e così è scattata la vendetta.

Prima ha minacciato di morte la donna, poi è uscito ed è tornato all’interno dell’esercizio con una tanica di benzina in mano. Ha versato il carburante a terra e ha cercato di appiccare il fuoco con un accendino urlando «vi brucio tutti!». Per fortuna è stato bloccato da un cliente, che ha scongiurato il peggio. Sul posto sono arrivati successivamente gli uomini della Polizia, che hanno bloccato l’uomo e lo hanno condotto in Questura. È accusato di tentato incendio, danneggiamento e minacce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Allerta meteo: è rischio valanghe su Alpi e Prealpi

  • Cronaca

    Risse a Cervignano e Pavia, ferita una donna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento