Ridotti gli ospiti della Cavarzerani, trasferiti 50 richiedenti asilo da Udine

La partenza è avvenuta questa mattina. A seguire le procedure di spostamento gli addetti della Croce Rossa Italiana in coordinamento con la polizia e la Prefettura del capoluogo friulano

50 richiedenti asilo questa mattina hanno lasciato la Cavarzerani.

La partenza

I fatti sono avvenuti questa mattina intorno alle 7.30, momento in cui i migranti hanno lasciato Udine, suddivisi in due gruppi, alla volta, per quanto si è potuto apprendere, di Roma e Napoli. A seguire le procedure di spostamento sono stati gli addetti della Croce Rossa Italiana del Comitato di Udine in coordinamento con la Polizia e la Prefettura del capoluogo friulano.

I trasferimenti 

Solo qualche giorno fa una trentina di richiedenti asilo erano stati trasferiti da Trieste ed ora è arrivato il momento del secondo spostamento, annunciato sia dall’amministrazione comunale di Udine che dall’assessore regionale Roberti. Il capoluogo friulano si è così alleggerito di una cinquantina di migranti irregolari per lo più pachistani, afghani e iracheni in attesa dello status di rifugiato come da intese con il Ministero dell'Interno.

Dall'Iran alla Germania. Il viaggio della speranza di una famiglia di migranti si interrompe a Udine

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Morto un turista in spiaggia a Lignano Sabbiadoro

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Aperto il primo take away di frico al mondo, il Frico Gourmet in piazzale Cella

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

Torna su
UdineToday è in caricamento