menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa on line: vende Chihuahua che non esiste illudendo i futuri padroni

Denunciato un 37enne di Taranto che aveva riscosso 300 euro per la bestiola

Il Chihuahua della sua vita, quello che cercava da tempo e poi all'improvviso l'annuncio internet che esaudisce quel desiderio. Un cagnolino di quella razza, al giusto prezzo, a casa sua dopo un piccolo viaggio dalla Puglia al Friuli Venezia Giulia. 

Così un uomo di 58 anni residente a Pagnacco contatta l'inserzionista, raggiunge un accordo sul prezzo e sulla consegna e procede con l'acquisto dell'animale eseguendo un vaglia postale di 300 euro. L'entusiasmo è alle stelle, il sogno finalmente è realizzato, ma i giorni passano e dell'amico a quattro zampe nessuna traccia. Così il futuro proprietario del Chihuahua, dopo ripetuti tentativi di contattare il venditore, si rivolge ai carabinieri per denunciare i fatti. Dalle indagini, effettuate dai militari dell’Arma della Stazione di Feletto Umberto, è emerso che il responsabile è un uomo, classe '82, residente a Taranto per cui è scattata una denuncia per truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento