menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cacciatore rimedia tre pallottole nello stomaco: incidente o tentato omicidio?

L'uomo, un 44enne di Taipana, è rimasto ferito stamattina durante una battuta di caccia nell'alta val Torre. Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri, per stabilire se si è trattato di un tentativo di suicidio o di un'aggressione da parte di qualcuno.

Un cacciatore di 44 anni, residente a Taipana, è rimasto ferito durante una battuta di caccia tenutasi stamattina, tra gli abitati di Lusevera e Monteaperta, nell'alta val Torre.

Si è reso necessario l'intervento di un ambulanza prima e dell'elisoccorso poi, tenuto conto della gravità dell'infortunio. L'uomo aveva infatti tre pallettoni, del diametro di un centimetro, all'interno della pancia. Operato d'urgenza non è in pericolo di vita.

I carabinieri, effettuati gli accertamenti del caso, stabiliranno la dinamica dell'incidente per chiarire la strana situazione. Un incidente o cos'altro?
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento