Cacciatore rimedia tre pallottole nello stomaco: incidente o tentato omicidio?

L'uomo, un 44enne di Taipana, è rimasto ferito stamattina durante una battuta di caccia nell'alta val Torre. Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri, per stabilire se si è trattato di un tentativo di suicidio o di un'aggressione da parte di qualcuno.

Un cacciatore di 44 anni, residente a Taipana, è rimasto ferito durante una battuta di caccia tenutasi stamattina, tra gli abitati di Lusevera e Monteaperta, nell'alta val Torre.

Si è reso necessario l'intervento di un ambulanza prima e dell'elisoccorso poi, tenuto conto della gravità dell'infortunio. L'uomo aveva infatti tre pallettoni, del diametro di un centimetro, all'interno della pancia. Operato d'urgenza non è in pericolo di vita.

I carabinieri, effettuati gli accertamenti del caso, stabiliranno la dinamica dell'incidente per chiarire la strana situazione. Un incidente o cos'altro?
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento