rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Palmanova

Bacino del Torre, adeguamento della rete nella Bassa friulana per 400mila euro

Sistemazione idraulica nei comuni di Aiello del Friuli, Bagnaria Arsa, Palmanova, Pavia di Udine, San Vito al Torre, Santa Maria La Longa, Trivignano Udinese e Visco

Ancora una importante opera di difesa idraulica del territorio a cura del Consorzio di Bonifica Pianura Friulana. Oggetto dell’intervento, per una somma di oltre 400mila euro, l’adeguamento di parte della rete di scolo del bacino di destra del torrente Torre nei comuni di Pavia di Udine, Trivignano Udinese e Palmanova.

L'opera

I lavori seguono quelli urgenti, già effettuati, di protezione civile di sistemazione idraulica nei comuni di Aiello del Friuli, Bagnaria Arsa, Palmanova, Pavia di Udine, San Vito al Torre, Santa Maria La Longa, Trivignano Udinese e Visco, a salvaguardia dei centri abitati, spesso oggetto di allagamenti. Interventi di sfalcio, taglio di vegetazione e piante che intasano il fondo, espurgo di materiale limoso, rimozione di fango, costruzioni di muretti e dossi, verifica delle apparecchiature meccaniche ed elettriche degli impianti sono tra i lavori che l’ente eseguirà nelle prossime settimane.

“Oltre ai diversi cantieri in campo irriguo previsti per questa stagione - precisa la presidente del Consorzio di Bonifica Pianura Friulana, Rosanna Clocchiatti -, il cronoprogramma 2018 comprende numerosi interventi di manutenzione e sistemazione del reticolo idrografico, a conferma del fondamentale ruolo, affidatoci dalla Regione, svolto nel vasto comprensorio di nostra competenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacino del Torre, adeguamento della rete nella Bassa friulana per 400mila euro

UdineToday è in caricamento