menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le bollette Net, si potranno pagare dal cellulare

Nasce lo 'Sportello online' che permette di saltare le code, facendo gestire all'utente i documenti in maniera digitale grazie a username e password che saranno subito forniti

Basta code allo Sportello: da oggi tutte le informazioni su bollette e scadenze si possono avere anche on-line accedendo al nuovo servizio offerto dalla NET.

Proprio in questi giorni la società, che si occupa della gestione dei rifiuti per oltre 50 comuni friulani, sta inviando un'informativa che spiega come funziona "Sportello on-line NET" in cui vengono riportate le credenziali di ogni utente; collegandosi al sito www.netaziendapulita.it ci si registra e si sceglie la nuova password. Da quel momento si potrà accedere online ai propri dati, verificare le scadenze e la propria situazione attiva, monitorare le bollette e anche segnalare eventuali inesattezze (modifiche anagrafiche o di dati catastali).

Occhio quindi alla posta: è bene conservare e memorizzare username e password allegati all'ultima bolletta, ma è comunque possibile effettuare la procedura online e registrarsi ugualmente. La stessa cosa vale per i nuovi utenti, che potranno ottenere direttamente dal sito le credenziali. Naturalmente chi preferisse chiedere informazioni allo sportello "fisico" è sempre il benvenuto presso gli uffici della Net, in viale Duodo 3/e.

Lo sportello virtuale non è l'unica novità che la Net offre agli utenti. Per sapere quando scade la bolletta sui rifiuti e quanto sarà da pagare, ad esempio, da oggi basta usare il proprio smartphone o tablet e accedere a queste informazioni. Un servizio gratuito che la NET offre grazie all'adesione alla nuova APP "Quokky", un'applicazione per cellulari che permette di gestire le proprie utenze.

Registrandosi con il codice fiscale si riceverà una notifica che avviserà della scadenza (si può decidere quanti giorni prima si vuole essere avvertiti), comunicando anche l'importo. Si può gestire e archiviare in una cartella documenti e fatture, ricevere comunicazioni di servizio sull'azienda e, in un prossimo futuro, anche pagare la stessa bolletta.

La novità è stata comunicata a tutti gli utenti tramite un'informativa allegata all'ultima bolletta (in arrivo in questi giorni), sul quale è riportato il QR code di "Quokky" da fotografare con lo smartphone.

La NET riferisce che oltre il 60% dei cittadini non addebita la bolletta sul conto corrente, ecco perché è così importante poter essere informati in tempo utile sulle scadenze tramite uno strumento che ormai tutti usano. E' possibile anche accedere ai dati relativi altre forniture che hanno aderito alla APP, come quella elettrica, telefonica, ecc.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento