Fanno saltare in aria il bancomat nel cuore della notte

I malviventi hanno distrutto il dispositivo, sottratto il denaro che hanno trovato e si sono dileguati

Foto di Stefano Gianfranco Pielich

Mancavano pochi minuti alle 4 del mattino quando a Rivignano, nel cuore del paese, alcuni malviventi hanno fatto esplodere lo sportello bancomat dell'ufficio postale di piazza IV Novembre.

La dinamica

Il tutto è avvenuto rapidamente, in pochi istanti: i ladri hanno prima sfondato la vetrina dell'attività con un'auto e poi hanno sottratto il denaro contante custodito all'interno del dispositivo elettronico. 

Gli accertamenti

Sul posto, per gli accertamenti del caso, i carabinieri, che ora valuteranno anche la presenza di possibili telecamere di video sorveglianza. In zona è intervenuta anche una pattuglia del Corpo Vigili Notturni. Il danno subito dalle Poste non è ancora stato quantificato.

bancomat.rivignano-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento