Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Bambino muore dopo essere caduto in un pozzo al centro estivo

Il piccolo è rimasto vittima di un incidente al Parco Coronini di Gorizia

Gravissimo incidente nella mattinata di oggi al Parco Coronini di Gorizia. Un bambino di soli 12 anni, Stefano Borghes, è caduto dentro a un pozzo perdendo la vita. Faceva parte di un gruppo di ragazzi di un centro estivo. 

I giovani, facenti parte del centro estivo dei salesiani, stavano visitando l'area verde nel cuore del capoluogo isontino quando uno dei piccoli, per cause da accertare, è finito nella cavità, profonda oltre 20 metri.

Secondo i primi riscontri si sarebbe arrampicato sopra il pozzo per cercare un indizio di una caccia al tesoro e la copertura – costituita da una rete metallica – avrebbe ceduto. Sul posto personale sanitario e vigili del fuoco, che nonostante gli sforzi profusi non hanno potuto fare nulla. Presenti anche, in forze, polizia e carabinieri. Il luogo della tragedia è stato visitato dal sindaco, Rodolfo Ziberna, accompagnato dall'assessore comunale al welfare, Silvana Romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino muore dopo essere caduto in un pozzo al centro estivo

UdineToday è in caricamento