menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri all'esterno del locale

I carabinieri all'esterno del locale

Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

I carabinieri hanno eseguito un controllo straordinario in un esercizio pubblico di viale Vât

Diverse dosi tra anfetamnina, cocaina e cannabis trovate e la capienza massima – di 130 unità – sforata di una decina di persone. È quanto hanno rilevato nel corso della scorsa notte i carabinieri al B-Side di viale Vât. Per queste ragioni il titolare del pubblico esercizio è stato denunciato a piede libero. Sono in corso ulteriori accertamenti per la completa verifica del rispetto della normativa sul lavoro. L'operazione è stata messa a segno dai militari della stazione di Udine Est, con il supporto della Sezione Radiomobile e delle stazioni di Feletto Umberto, Martignacco e Campoformido. Con loro anche i colleghi del Nucleo Cinofili di Torreglia, con un'unità antifldroga.

In stazione

Contemporaneamente, nella zona borgo stazione, è stato verificato il rispetto delle licenza da parte di alcuni esercenti di locali che si affacciano su via Roma. Sono stati identificati un centinaio di cittadini italiani e stranieri, controllate decine di autovetture e denunciati a piede libero un uomo classe '61 e una donna classe '63 per guida in stato di ebbrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Migliori parrucchieri d'Italia, c'è anche un udinese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento