L'assessore provinciale Battaglia visita il centro Antiviolenza di Udine

La delegata per la Famiglia della Provincia, dopo avere osservato la struttura, ha espresso la propria soddisfazione per le azioni di sostegno alle donne che hanno subìto violenza

L’assessore della Provincia di Udine alle Politiche familiari e sociali, Elisa Battaglia, ha visitato il Centro Antiviolenza gestito dall’associazione ‘Iotunoivoidonne insieme’, in via Martignacco, la cui presidente Eleonara Baldacci ha illustrato l’attività del Centro e le modalità di presa in carico delle donne con figli a carico vittime di  abusi fisici e/o psicologici perpetrati da compagni e mariti violenti. 

L’assessore, secondo quanto ha annunciato la Provincia, ha espresso soddisfazione per ciò che ha visto e per l’atmosfera che ha respirato nella comunità che riesce a dare la sensazione di ‘sentirsi in famiglia’, un luogo in cui le operatrici sono donne che aiutano altre donne ospiti, attualmente tredici, nel difficile cammino di riappropriazione della propria identità. 

Non posso che complimentarmi – dichiara Battaglia – per questa eccellenza nel nostro territorio. Sarebbe bello che per l’attività di questo Centro si creasse una più stretta collaborazione  tra i servizi ospedalieri e territoriali che si occupi della prima accoglienza ed assistenza alle vittime di violenza sessuale e familiare. Si potrebbe valutare - propone l’assessore - di impiegare personale e mezzi già esistenti negli ospedali e nei distretti”. 

La Battaglia, inoltre, ha espresso un plauso anche per la dedizione con cui le sei operatrici si dedicano alla cura di queste donne e dei loro figli, affinché la strada dell’emancipazione e di una nuova vita, con il sostegno psicologico e legale, possa finalmente farle chiudere con il passato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento