menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Riapre anche la piscina di via Pradamano, cambiano però le modalità d'ingresso

Dopo quella di via Ampezzo, anche l'impianto di via Pradamano tornerà attivo

Dopo la riapertura della vasca interna della piscina del Palamostre, tocca ora a quella di via Pradamano: anche per il piccolo impianto, però, si tratta di una riapertura dettata da nuove regole anti-contagio.

Le modalità

Cambierà soprattutto il numero di persone ammesse in vasca, che passeranno a 24 in totale, con «sei persone per corsia invece che dodici  e diciotto negli spogliatoi», ha confermato l'assessore comunale allo sport Antonio Falcone. Le piccole dimensioni dell'impianto hanno resopiù complesse le operazioni per stabiliri i protocolli per l'uso della piscina.

Le tariffe

Falcone ha dichiarato, inoltre, che la giunta «ha comunque deciso di mantenere invariate le tariffe per non colpire le associazioni che, a causa della riduzione degli ingressi, avranno un netto calo negli introiti». La stessa tariffa sarà dunque legata all'effettivo orario di utilizzo delle vasche e non anche a quello degli spogliatoi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento