Anziana ubriaca non ricorda dove ha parcheggiato l'auto, la soccorre la nipote

La nonnina passeggiava nei pressi di Salt di Povoletto. A trovarla i Carabinieri di Remanzacco che dopo ripetuti tentativi di farla soccorrere dai sanitari, sono riusciti a contattare la nipote che è prontamente intervenuta

Immagine d'archivio

Intervento nella notte per i Carabinieri della stazione di Remanzacco, intervenuti a Salt di Povoletto per un episodio piuttosto singolare. 

Giunti dopo la segnalazione di alcuni passanti i militari dell'Arma hanno rintracciato un'anziana in evidente stato confusionale che si aggirava a piedi per il quartiere.

La signora, alterata dall'uso di sostanze alcoliche, non ricordava dove avesse parcheggiato l'automobile e nemmeno era in grado di trovare la propria borsa.

Dopoa aver rifiutato ripetutamente di sottoporsi alle cure dei sanitari, i Carabinieri sono riusciti a rintracciare la nipote dell'anziana che si recava sul posto per prendersi cura della nonna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento