Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Sospesi altri sanitari non vaccinati in Friuli

L’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale ha notificato altre sei richieste di sospensione per medici che non hanno provveduto all'inoculazione

Continua la sospensione dei medici che non si sono vaccinati nelle aziende ospedaliere friulane: ieri l’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale ha notificato altre sei richieste di sospensione per medici. L'obbligo vaccinale è previsto, per i professionisti sanitari, dal decreto legge approvato lo scorso aprile.

Tre dei medici in questione hanno nel frattempo comunicato all’Azienda di aver provveduto all’inoculazione fuori dal Fvg e di essersi quindi messi in regola con vaccinazioni effettuate in altre regioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospesi altri sanitari non vaccinati in Friuli

UdineToday è in caricamento