Attualità Centro / Via Daniele Cernazai, 8

La solidarietà in Friuli Venezia Giulia non si ferma

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, Assicoop ha sostenuto lavoratori e famiglie con diverse iniziative

Un 2020 che vede Assicoop Fvg, realtà che riunisce il mondo delle cooperative aderenti a LegaCoop Fvg e numerose agenzie assicurative del gruppo UnipolSai, in prima linea con la realizzazione di importanti iniziative di solidarietà a favore dei soci.

Dalle duemila centocinquanta mascherine distribuite fra i soci nelle prime fasi dell'emergenza al progetto di solidarietà a favore delle famiglie della regione che si sono trovate in difficoltà economiche a causa della pandemia. Così, in collaborazione con le Caritas diocesane del Friuli Venezia Giulia, nel primo semestre del 2021, sono stati distribuiti buoni acquisto per generi di prima necessità. Il tutto per un valore pari a 17.500 euro.

“La nostra attività ha scontato un rallentamento sul piano operativo, dovuto alle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19 ma ha visto comunque Assicoop presente sul territorio attraverso importanti iniziative di solidarietà a favore delle cooperative socie”. Queste le parole del presidente Marco Riboli, in occasione della riunione annuale per l’approvazione di bilancio, che si è svolta a Udine nella sede di LegaCoop Fvg, con la partecipazione del Presidente di LegaCoop Fvg Livio Nanino e del Responsabile Distretto Vendite Nord-Est di UnipolSai GiovanFilippo Paiella.

 Tra i numeri in evidenza dei dati di bilancio 2020,abbiamo il patrimonio netto che ha superato i 540 mila euro e un utile di gestione pari a oltre 16 mila euro, destinato ad aumentare il fondo di riserva della società. Nel corso dell’assemblea, inoltre, i soci hanno preso atto di alcune modifiche intervenute nel corso del 2020 in materia di composizione societaria, con l’uscita da Assicoop di alcune realtà non più operanti. Inoltre, è stato ribadito l’impegno di mettere a disposizione dei soci, dei lavoratori e dei loro famigliari, nonché delle cooperative associate, i vantaggi economici che derivano dalla convenzione firmata da LegaCoop FVG con la direzione commerciale di UnipolSai e a rafforzarne l’utilizzo. “Una decisione presa ancora una volta nel segno della solidarietà concreta – sottolinea il presidente Riboli – un asset di Assicoop Fvg che l'emergenza della pandemia non ha rallentato, ma anzi, accelerato e consolidato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La solidarietà in Friuli Venezia Giulia non si ferma

UdineToday è in caricamento