Attualità

Confermata fino al 2023 la soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio

Simonetta Bonomi resta in carica in Friuli Venezia Giulia ancora tre anni

Simonetta Bonomi

Simonetta Bonomi è stata riconfermata nel suo incarico come soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. Al termine del primo mandato scaduto da pochi giorni, la nomina è stata firmata dal direttore generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Federica Galloni. La Soprintendente resta quindi in carica presumibilmente fino al suo collocamento a riposo nel 2023, guidando l'Istituto che vuole conservare, tutelare e salvaguardare il ricco patrimonio culturale della regione. Obiettivo principale: valorizzazione le bellezze storiche e paesaggistiche del Friuli Venezia Giulia. Padovana di nascita, Simonetta Bonomi presenta un ampio curriculum nell’attività di tutela archeologica, di direzione di scavi e di valorizzazione del patrimonio culturale, nonché come curatrice scientifica di mostre e musei e autrice di diverse pubblicazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confermata fino al 2023 la soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio

UdineToday è in caricamento